AUSL-FE

Le cure palliative oggi

“Partendo da un modello oncologico, ha spiegato Loretta Gulmini, Dir. Prov.le Rete di Cure Palliative AUSL Fe, oggi ci rivogliamo anche a persone affette da patologie caratterizzate da una cronicizzazione non più suscettibili di guarigione. Esistono le cure palliative simultanee, per pazienti che stanno facendo trattamenti attivi nei day hospital ospedalieri, ma che poi devono ricevere assistenza al proprio domicilio; le cure palliative esclusive, quando ormai non c’è più spazio per altre cure attive; e le cure palliative di fine vita, che adesso possono essere erogate in hospice, al domicilio, e in ospedale dove i pazienti non possono essere spostati. Oggi, ha proseguito Gulmini, grazie ai nuovi strumenti clinici, si può iniziare una precoce presa in carico congiunta con il curante, per un piano condiviso delle cure”.