S. Agostino (fe)

In piazza spunta una scaletta e una barriera architettonica

Alcuni cittadini evidenziano una scaletta che potrebbe essere pericolosa e una nuova barriera architettonica

Alcuni cittadini hanno notato che in piazza a S. Agostino è spuntata una nuova scaletta,  che dal parcheggio della piazza,  permette di scendere direttamente verso le attività commerciali, ma che risulterebbe essere non troppo sicura. Di fatto è stata rimossa una parte della ringhiera fissa che divideva l’area,  sita notevolmente più in basso e in leggera discesa o salita a seconda di come la si percorre ed è stata costruita nel “buco della ringhiera” una scaletta senza corrimano e senza segnalazioni, che scende direttamente. Inoltre nel pezzo di strada “privata” di accesso è stata interrotta la rampa con una divisoria, tra una attività e l’altra, creando di fatto una barriera architettonica che impedisce il transito delle “carozzine” alle persone diversamente abili.

PRIMA

DOPO


Abbiamo contattato il Sindaco Roberto Lodi, per capire se l’opera era di competenza pubblica (di competenza del Comune) oppure privata (quel pezzo di fronte strada è sempre stato oggetto di chiarimenti pubblico/privato). Il Sindaco ci risponde prontamente che l’opera non è stata eseguita dal Comune e si attiverà subito per un controllo della situazione evidenziata dai cittadini, e non appena possibile ci farà sapere ogni dettaglio.